Romanes | la prima squadra di wheelchair rugby a Roma
14869
home,page,page-id-14869,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,columns-3,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.6.2,vc_responsive

pp-mobile


@ForoItalico @Federugby @coni ...è che dopo 46 anni hanno finarmente capito che voleva dì che nell’elmo de Scipio s’è cinta la testa...

La scorsa settimana dal Twitter di Romanes WR Rugby via Twitter for iPhone

WHEELCHAIR RUGBY

WHEELCHAIR RUGBY

Il Wheelchair Rugby è uno sport paralimpico che utilizza alcune regole e tattiche del basket in carrozzina,
ma è dedicato ad atleti con disabilità più gravi ed è caratterizzato da spettacolari impatti tra carrozzine.

 

Nasce in Canada negli anni ’70 e oggi è praticato in 40 paesi da circa 5.000 persone tra atleti, arbitri e staff tecnico,
con  campionati professionali in tutto il mondo, specialmente in Australia, Canada, USA, Giappone, Gran Bretagna e Germania.

 

Il Wheelchair Rugby è approdato in Italia 5 anni fa e la Nazionale Italiana è attualmente al 23o posto nel ranking mondiale. 

 

IN ITALIA
4

Club di Wheelchair Rugby in Italia

3000

Potenziali giocatori a Roma

8

Attuali giocatori a Roma in un club sperimentale

Per questo i Romanes vogliono promuovere la nascita di un campionato professionistico e di federazione paralimpica specifica anche in Italia.

ROMANES

ROMANES

I Romanes nascono a Roma per sostenere e promuovere la diffusione del Wheelchair Rugby nella Capitale e in Italia.

Vogliamo diventare il primo club di rugby in carrozzina a Roma e il più importante del Paese, promuovendo un modello di impresa sportiva, sociale e inclusiva, capace di auto-finanziarsi e di aprire la strada a nuove realtà simili nel panorama paralimpico italiano.

Il club che stiamo costruendo punta a coinvolgere sempre più persone e vuole sostenersi attraverso il fundraising, ma anche e soprattutto con attività autonome come e-commerce, pubblicità e sponsorship.

Pensiamo già in grande: vogliamo portare un’edizione degli Europei di Wheelchair Rugby a Roma e contribuire col nostro impegno agonistico al successo della Nazionale Italiana alle Paralimpiadi di Tokyo del 2020.

I NOSTRI PARTNER